dove e come
P.O.F. l'arte di educare

DOVE

COME

QUANDO

Con tanti amici, maestre, suore, compagni, scopriamo una nuova «grande famiglia»: 
la Scuola dell’Infanzia «Cristo Re» via Galeno 32 - Milano -
tel.
02 2552440 - fax 02.25707805 -
e-mail:
scuolainfanziacristore@gmail.com
Persone, ambienti, azioni... ci attendono per

IMPARARE...

Imparare a «conoscere»
- Stimolare il senso critico, decifrare il reale per acquisire autonomia di giudizio.
- Esperienza del riflettere, mediante il processo continuo dal concreto all’astratto.

Imparare a «fare»
- Passare gradualmente dalle abilità alle competenze (fare inteso come saper intervenire su una realtà e non come semplice lavoro fisico).
- Stabilire rapporti saldi ed efficaci con gli altri per «collaborare».

Imparare a «vivere con gli altri»
- Imparare a scoprire se stessi, confrontandosi con gli altri attraverso il dialogo e il dibattito.
- Sperimentare e conoscere la diversità della razza umana e della consapevolezza delle somiglianze della interdipendenza per gli esseri umani.

Imparare a «essere»
- Sviluppare tutto l’uomo: spirito e corpo, intelligenza, sensibilità, senso estetico, responsabilità personale, valori spirituali.
- Acquisire libertà di pensiero, di giudizio, di sentimenti, di amore e di fede per sviluppare i propri talenti, metterli a disposizione, ed essere «padroni delle proprie scelte». Apertura al mondo soprannaturale, mediante l’esperienza della Paternità e della Provvidenza divina.

Regolamento interno della Scuola dell’Infanzia
«CRISTO RE»

A. PREMESSE
1. La Scuola dell'Infanzia «CRISTO RE» è scuola cattolica parrocchiale. Si propone di collaborare con la famiglia per lo sviluppo fisico, intellettuale, sociale, morale, affettivo e religioso del bambino. L’iscrizione e la frequenza sono un impegno della famiglia. Un bambino iscritto e non frequentante non arriva a godere dei benefici di una educazione ordinata e continua.

2. Nel suo indirizzo pratico, la nostra Scuola applica gli orientamenti delle Scuole Materne Statali.
3. I genitori sono sollecitati a partecipare alle riunioni indette per loro e a tenere frequenti contatti con l’educatrice, secondo gli orari e le indicazioni dati.


B. CALENDARIO SCOLASTICO
1. La Scuola funziona regolarmente da settembre a fine giugno e segue il calendario scolastico.
Nel mese di luglio, per un periodo fissato di anno in anno, faremo il Centro Estivo.

2. L’ORARIO NORMALE dell’attività scolastica si svolge dalle ore 9,30 alle ore 16,00, da LUNEDÌ a VENERDÌ.
L’entrata normale dei bambini è fissata dalle ore 8,30 alle ore 9,15.
Solo i genitori che lavorano possono usufruire di un ORARIO STRAORDINARIO per i figli.

         — ENTRATA : Pre-scuola = ore 7,50 – 8,15
             Ordinaria = ore 8,30 – 9,15

         — USCITA : Ordinaria = ore 15,45 - 16,00

             Post-scuola = ore 16.00 - 17.00. // ore 17.00 - 18.00

3. Le persone che accompagnano i bambini devono rispettare l’orario di entrata e di uscita, per non ostacolare lo svolgimento delle attività didattiche.
Sono permesse uscite fuori orario solo in caso di assoluta necessità alle ore 13,15.

4. Si prega di non telefonare durante l’orario scolastico.

5. Al sabato la scuola rimane chiusa.


C. NORME
I genitori che intendono iscrivere i propri figli a questa scuola, devono attenersi alle seguenti norme:
1. IN CASO DI ASSENZA è necessario avvisare per telefono. In caso di malattie infettive è obbligatorio il «certificato medico» che attesti la guarigione del bambino. E' comunque importante avvertire la Direzione della scuola, non solo per evitare il dilagarsi della malattia, ma anche per un'attenzione particolare verso il bambino stesso.
2. OGNI GIORNO il bambino deve presentarsi a scuola sempre in ordine, con il suo grembiulino pulito e il fazzolettino in tasca (il grembiulino viene portato a casa ogni giorno).
3. OGNI VENERDÌ i genitori ritireranno l’asciugamano e il bavaglino del bambino e li riconsegneranno puliti il lunedì successivo.
4. IL CORREDINO PERSONALE necessario al bambino viene acquistato presso la scuola e sarà contrassegnato con un simbolo scelto dal bambino stesso.


D. CONTRIBUZIONE
1. ALL’ATTO DELL’ISCRIZIONE si verserà la quota di € 130,00 (non rimborsabile), comprensiva del materiale didattico e cancelleria di tutto l’anno, assicurazione e assistenza medica.
2. LA RETTA MENSILE per tutti, comprensiva anche delle voci «riscaldamento, lingua straniera e attività motoria", sarà fissata in base alle fasce di reddito e partirà da € 180,00, fino a €240,00. . La retta si intende «obbligatoria» anche se il bambino/a rimane assente dalla scuola.
3. La retta subisce un AUMENTO di € 25,00 al mese per chi usufruisce del pre-scuola o del post-scuola.
4. La retta dovrà essere versata all’inizio di ogni mese (entro e non oltre il giorno 8 del mese).
5. Nel mese di GENNAIO si rinnova l’iscrizione per l’anno successivo (€130 non rimborsabili).
6. Chi vorrà usufruire del Centro estivo durante il mese di luglio (solitamente per due settimane) deve effettuare l'iscrizione entro il 10 Maggio, versando la quota di €120,00.
7. La retta del mese di GIUGNO va versata integralmente, anche da chi va in vacanza.

                                                                                                                   La Direzione